Skip to content

Ogni visitatore del museo merita un’esperienza straordinaria, che possiamo realizzare anche grazie al sostegno di tutti voi. La vostra generosità ci permette di conservare e valorizzare la nostra collezione, offrire programmi di formazione innovativi e molto altro ancora.

“Sostenere il museo è un atto d’amore per il patrimonio, per la cultura e per la nostra civiltà”.

Perché diventare donatore?

La Fondazione Artistica Poldi Pezzoli «Onlus» è stata riconosciuta Ente Morale senza scopo di lucro, avente personalità giuridica. I contributi all’attività istituzionale del museo sono erogazioni di liberalità a sostegno della tutela, promozione e valorizzazione delle raccolte artistiche.

Vantaggi fiscali

Per le imprese
Impegnandovi ad offrire con continuità, potrete sostenere l’attività culturale ed educativa del Museo e contribuire alla conservazione, al restauro e alla valorizzazione delle opere in esso custodite.
Attraverso la donazione è possibile sostenere una delle tante attività di rinnovo e riallestimento dei nostri spazi per aiutarci ad offrire un servizio all’altezza dei musei internazionali e alle esigenze del nostro pubblico sempre più numeroso ed interessato. E’ possibile dedicare al donatore uno dei lavori e dei restauri sostenuti.

Per i privati
Ci sono diverse modalità per sostenere il Museo: puoi aiutarci ad arricchire la collezione, donare il tuo tempo, devolvere il 5 x mille o contribuire economicamente con una erogazione liberale.

Contatti


Maurizio Delsale | e: delsale@ | t: +39 02 45473809
Ufficio conservatori | e: ufficioconservatori@ | t: +39 02 45473806

San Francesco raccoglie il sangue di Cristo
Carlo Crivelli
Dipinto dal titolo Ritratto di Dama del Pollaiolo che ritrae il profilo di una donna con elegante acconciatura, veste verde e gioielli d'epoca, su sfondo neutro.
Autoritratto in un gruppo di amici
Dipinto della Madonna del Libro di Botticelli che raffigura una Madonna con manto blu e aureola, tenendo un bambino, anch'esso con aureola, vicino a un libro aperto.
COLLEZIONE

Poldi Pezzoli
La collezione

Perchè visitare il Museo Poldi Pezzoli

perché è una casa-museo che nelle sale storiche ha mantenuto il fascino di una dimora ottocentesca.
per conoscere la storia
di un grande
collezionista milanese.
per la varietà delle raccolte
che spaziano dall’archeologia all’Ottocento.
per ammirare capolavori di grandi artisti come Pollaiolo, Mantegna, Botticelli, Raffaello, Piero della Francesca, Tiepolo, Canaletto, Hayez.
per le straordinarie collezioni
di orologi solari e meccanici,
vetri di Murano
e porcellane di Meissen.
per scoprire un palazzo storico affacciato su uno splendido
giardino nascosto
e una romantica Orangerie.

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato su collezioni, mostre, eventi e molto altro.