Vetri veneziani del Rinascimento al Poldi Pezzoli

Data / Ora
26/04/2021
21:00

Conferenze

Per il ciclo di conferenze del lunedì sera, Cristina Tonini racconterà, nel corso dell’appuntamento online del 26 aprile, la ricca e preziosa collezione di vetri del Museo Poldi Pezzoli.

I vetri veneziani sono tra i manufatti più richiesti dalle élite italiane, europee e levantine del Rinascimento. Fin dall’invenzione del cristallo verso la metà del Quattrocento ad opera di Angelo Barovier, le classi dominati desiderano acquisire i raffinati soffiati veneziani smaltati, in filigrana o incisi a punta di diamante. Un successo particolare lo riscuotono nei territori d’Oltralpe. L’alta borghesia e la nobiltà tedesca si rivolgono a Venezia commissionando sia vetri che maioliche “alla porcellana” decorati con i propri stemmi.
La conferenza verterà sul tema del successo del vetro veneziano rinascimentale nei mercati d’Oltralpe attraverso l’analisi di alcuni esemplari conservati nelle collezioni del Museo
e in altre collezioni, indagati anche da un punto di vista tecnico.

 

Per informazioni: inviare una mailinfo@museopoldipezzoli.org.

Costo visita: donazione minima a partire da 5€.
Modalità di iscrizione: dopo aver compilato il form di partecipazione sottostante, riceverete una mail di conferma con le istruzioni per procedere al pagamento.

Prenotazioni