Servizi educativi

Le scuole al museo

Scuole

L’approccio diretto dello studente con le opere del Museo sviluppa la curiosità verso la storia, l’arte, la creatività e gli artisti. ll Museo Poldi Pezzoli vanta un’attività educativa strutturata sin dal 1974 attraverso visite guidate, laboratori, percorsi specifici e pubblicazioni studiati per le scuole di ogni ordine e grado, dalle materne alle superiori.
I percorsi ideati dal team dei Servizi Educativi, attraverso l’osservazione guidata dell’opera, dell’ambiente e del contesto, conducono gli studenti alla lettura degli aspetti formali e culturali di varie epoche, entrando in contatto con una parte importante della storia e della cultura di Milano.

Le modalità di svolgimento dell’incontro in Museo possono essere: visita guidata, visita interattiva, visita+laboratorio

VISITE AD HOC I percorsi proposti per tutti gli ordini di scuola verranno calibrati, nel linguaggio, nei contenuti e nella tipologia di attività, a seconda dell’età dei partecipanti. Ogni percorso può essere rielaborato o appositamente creato in base alle esigenze didattiche dell’insegnante.

La storia di Gian Giacomo Poldi Pezzoli, collezionista raffinato e protagonista del Risorgimento, le vicende legate alla sua casa-museo e le oltre 6000 opere che costituiscono le collezioni permettono di preparare approfondimenti di storia, letteratura, storia dell’arte per classi di ogni ordine e grado.

Inoltre, per gli istituti scolastici del territorio del Comune di Milano il Museo è possibile prevedere la presenza a scuola di uno storico dell’arte dei Servizi Educativi del Museo.

Le visite e i laboratori sono condotti da Storici dell’arte qualificati.
Progetti didattici a cura di Ambarabart.

 

CALENDARIO ATTIVITÀ PER LE SCUOLE:

 

MOSTRA LA FORMA DEL TEMPO

PROPOSTE SCUOLE ONLINE: FUORI TEMPO MASSIMO

Nell’anno scolastico 2021-22, nel caso non poteste portare le vostre classi al Museo, sarà il Museo a entrare in classe con voi. Attraverso immagini, video e spiegazioni vi guideremo nel percorso sul tempo facendovi visitare la mostra anche quando sarà disallestita! Eh sì, sfidiamo il tempo con gli strumenti della tecnologia!

A mostra terminata, sarà comunque possibile visitare il Museo, che espone nella collezione permanente una straordinaria raccolta di strumenti per la misurazione del tempo.

Vi guideremo nella molteplicità di letture e significati dell’esposizione tramite una visita interattiva e coinvolgente, per la quale sarà inviato agli insegnati un piccolo kit da stampare per prepararsi e seguire in maniera attiva e coinvolgente il percorso online.

Il contenuto della visita sarà modulato a seconda dell’ordine e grado di scuola partecipante. Eventuali particolari sottolineature potranno essere precedentemente concordate dall’insegnante con i Servizi Educativi del Museo.

 

PERCORSI

Il dipartimento educativo offre numerosi percorsi sul tema del tempo nelle sue varie sfumature e accezioni: storia, cronologia, significato filosofico, letterario, culturale, mitologico, iconografico. La splendida collezione di orologi del Museo è tra le più amate e richieste dal pubblico e tra le più affascinanti per ragazzi e bambini. La mostra La forma del tempo ci offre nuove occasioni per ampliare e approfondire questo affascinante tema anche grazie all’utilizzo di tecnologie, video, visite virtuali in 3D e supporti fotografici.

Visitiamo allora insieme online mostra e Museo viaggiando nel tempo e nella storia!

 

Scuola Primaria, classi prime e seconde. Visite interattive online con materiale di approfondimento:

  • Le parole del tempo. I bambini lavorano sui concetti di prima, dopo e durante, di tempo vicino e lontano, di futuro e passato. Imparano i concetti di scansione del tempo in mesi, anni, decenni, secoli, in preparazione a quando introdurranno lo studio della storia, osservando opere d’arte, oggetti e struttura delle stanze. Una scheda-attività permetterà all’insegnante di lavorare con i propri studenti prima o dopo l’incontro con l’esperto del Museo.

Scuola primaria, classi terza, quarta, quinta. Visite interattive online:

  • Il tempo e la vita. A partire dallo stile di vita nei vari secoli ricostruito attraverso le opere, gli oggetti e gli arredi esposti nel Museo, gli studenti ragionano sui concetti di antico, moderno, contemporaneo e ne riconoscono forme e materiali. Attraverso schede giungono intuitivamente a ricostruire abitudini e cultura materiale di un periodo.
  • Gli strumenti del tempo. A partire dagli orologi solari fino agli esemplari meccanici più complessi i ragazzi riflettono sulla percezione del tempo per l’uomo legata alla storia e ai cambiamenti sociali e scientifici. Attraverso materiale di lavoro da noi fornito interpretano e personalizzano quanto appreso, confrontando le informazioni storiche sul tempo con il modo in cui considerano il proprio tempo.

Scuola secondaria di primo grado. Visite interattive online:

  • Il tempo del mito e del racconto. A partire dalle opere del Museo si riflette e si lavora sui miti legati al tempo, e sul mito come racconto, sequenza logica e cronologica di eventi concatenati.
  • Gli strumenti del tempo. A partire dagli orologi solari fino agli esemplari meccanici più complessi i ragazzi riflettono sulla percezione del tempo per l’uomo legata alla storia e ai cambiamenti sociali e scientifici. Attraverso materiale di lavoro da noi fornito interpretano e personalizzano quanto appreso, confrontando le informazioni storiche sul tempo con il modo in cui considerano il proprio tempo.

Scuola secondaria di secondo grado. Visite interattive online:

  • Il senso del tempo. A partire dalle opere in mostra e confrontandole con quelle della collezione permanente del Museo potranno essere approfonditi gli aspetti iconografici, filosofici e letterari del tempo e l’evoluzione del suo significato culturale nella storia, attraverso una visita dialogica integrata da letture e schede di approfondimento da condividere e sui cui discutere anche in classe con l’insegnante.

 

COSTI

Attività 70€ a collegamento + 3€ a studente partecipante.

Ad ogni collegamento possono partecipare più classi (2 per scuole elementari e medie; 3 per scuole superiori).

Nel costo è inclusa l’attività di gruppo online e per ciascun partecipante + 1 biglietto scolaresca + 1 ingresso gratuito per un accompagnatore valido fino al 31 dicembre 2021 + 1 mini-mappa del tempo che possa fare da guida per la visita in autonomia.

TI REGALO UN PO’ DI TEMPO. AFFRETTATI!

L’attività sarà gratuita per le prime 30 scuole che prenoteranno.

Ogni scuola potrà prenotare al massimo 3 collegamenti, per un totale di 2 classi collegate contemporaneamente per le scuole elementari e medie, 3 per le scuole superiori; ulteriori collegamenti nella stessa scuola saranno invece a pagamento, secondo le tariffe indicate sopra.

 

INFO E PRENOTAZIONI

L’attività si svolgerà da settembre a dicembre 2021.

Le prenotazioni sono ora aperte.

servizieducativi@museopoldipezzoli.it

02 79 4889/6

349 1825726

 

 

COLLEZIONE PERMANENTE

Visita guidata (60 min.)

Si svolge in forma narrativa e fornisce informazioni e spunti partendo dall’osservazione delle opere e ponendole in connessione con i loro contesti di provenienza e attuale.

Visita interattiva (90 min.)

Si svolge con il supporto di un mediatore museale fornendo ai partecipanti apposite schede che permettono una visita interattiva e di fare immediati confronti e associazioni.

Visita+laboratorio (da 120 min.)

Pensata per le classi della scuola materna e primaria. Gli alunni sono guidati a osservare caratteristiche, temi, soggetti e colori delle opere mettendo in evidenza aspetti che saranno successivamente ripresi e sperimentati nella fase laboratoriale. Il laboratorio, guidato anche a distanza, utilizza l’approccio creativo per puntualizzare e personalizzare i contenuti appresi durante la visita. I partecipanti sperimentano attraverso la creazione di un manufatto, di un racconto per immagini e di un lavoro collettivo.

 

ALCUNI DEI PERCORSI PROPOSTI:

 

LA CASA DELLE MERAVIGLIE. Alla scoperta del palazzo

Cosa significa essere un collezionista e come si forma una collezione? Scopriamolo attraverso la vita di Gian Giacomo Poldi Pezzoli, visitando virtualmente la sua casa-museo affollata di capolavori.

durata: 60 min. / 90 min.

tipologia: visita guidata / visita interattiva

temi: casa, casa-museo, collezione, collezionismo, arte

per: scuole primarie, secondarie di primo grado e di secondo grado

 

DE-SCRIVIAMO. Raccontando l’arte

Quante parole riesci ad usare per descrivere una stanza? E un paesaggio? Prima di essere artisti bisogna essere grandi osservatori: non basta accorgersi della quantità delle cose che ci circondano,

bisogna saperne coglierne le sfumature, la varietà e la ricchezza.

durata: 90 min.

tipologia: visita interattiva

temi: paesaggio, spazio, ambiente, dettaglio, parole, osservazione, descrizione oggettiva, descrizione soggettiva

per: scuole primarie, secondarie di primo grado e di secondo grado

 

IL MOSTRO E L’EROE miti, paure…

Figure come il mostro e l’eroe ritornano nella letteratura, nei fumetti, sullo schermo e nei cartoni animati. Il mostro personifica le nostre paure, il mito dell’eroe è tra i più diffusi e conosciuti. Proponiamo le storie di Medusa e di Perseo, delle Sirene e di Ulisse, di Teseo del Minotauro.

durata: 60 min. / 90 min.

tipologia: visita guidata / visita interattiva

temi: arte, storia, capolavoro, mito, letteratura, mostro, eroe, arti applicate, archeologia, oreficeria, tessuti

per: scuole primarie, secondarie di primo grado e di secondo grado

 

LA PERSONA: chi sono io e come sono fatto?

Studiare il corpo dell’uomo è tra i primi compiti nella formazione dell’artista. Come sempre, però, lo sguardo dell’arte si spinge oltre la forma. Attraverso sculture, dipinti, armature e ambienti lavoreremo sullo schema corporeo, la percezione di sé e il movimento nello spazio.

durata: 60 min. / 90 min.

tipologia: visita standard / visita interattiva

temi: schema corporeo, emozioni, espressioni, conoscenza di sé

per: scuole primarie e secondarie di primo grado

 

IL RITRATTO: Uno, nessuno, centomila

Il ritratto è uno dei generi più antichi e complessi della storia dell’arte. Al pittore veniva richiesto di sintetizzare in una sola immagine le caratteristiche uniche e irripetibili della persona, insieme a una serie di informazioni circa il suo ruolo sociale, i suoi interessi, i suoi gusti… una sorta di racconto in una sola immagine. Vediamo quanti tipi di ritratto esistono.

durata: 60 min. / 90 min.

tipologia: visita standard / visita interattiva

temi: ritratto, figura, materiali, tecniche artistiche, osservazione, descrizione

per: scuole primarie, secondarie di primo grado e di secondo grado

 

COSTI:

VISITA GUIDATA 60 min. 90€

VISITA GUIDATA INTERATTIVA 90 min. 120€

VISITA GUIDATA + LABORATORIO 120 min. 150€

 

I costi si intendono a gruppo e non comprendono il biglietto d’ingresso che per le scolaresche è di 3€ a persona (esclusi gli accompagnatori), per gli adulti come indicato sul sito del Museo.

Docenti
Il Museo offre ai docenti materiale di lavoro per integrare e puntualizzare la propria formazione e i programmi didattici, collegando tra loro Arte, Storia, Letteratura, Geografia, Antropologia e Tecnologia. Visite guidate specialistiche, corsi di aggiornamento e incontri con gli esperti che compongono il team dei Sevizi Educativi coinvolgono docenti e personale del Museo in interessanti e stimolanti occasioni di confronto e approfondimento. Il team dei Servizi Educativi è sempre disponibile per progettare insieme ai docenti visite e incontri ad hoc per gli studenti.
Contatta i servizi educativi
Per informazioni e prenotazioni
email: servizieducativi@museopoldipezzoli.it
tel: 02 79 4889/6334 – 349 1825726