Sala dei Vetri di Murano

STORIA - EVOLUZIONE DELLA STANZA
La stanza da letto
La stanza fu eseguita tra il 1846 e il 1856 dall’intagliatore Giuseppe Ripamonti in stile neobarocco. I bombardamenti del 1943 distrussero il soffitto a lacunari, il fregio affrescato da Luigi Scrosati, il camino, le boiseries e il letto a baldacchino.
Si sono salvate le bellissime porte intagliate.